La vita ti parla in continuazione

La Vita ti parla in continuazione, presto o tardi riuscirai a comprenderla. Da quel momento comincerà il tuo percorso Spirituale

C’è qualcosa che ti parla in continuazione ma non con le parole

Una delle prime cose che ho scoperto dopo il mio risveglio, superati i primi difficoltosi periodi, è che la Vita ti parla in continuazione.

Naturalmente, non lo fa con le parole, ma con segnali, immagini, libri, film e con tutto quello che può essere utile al tuo percorso.

Se devo essere sincero, in alcuni casi, ho sentito anche voci, in passato o, comunque, qualcosa di molto vicino al sembrare qualcuno che mi suggeriva cose da fare, consigli e via discorrendo.

Questa è una “scuola”, è meglio vivere in un’ottica corretta

E’ meglio impostarsi, il prima possibile, in maniera corretta, per vivere al meglio, soffrendo il meno possibile. Per fare questo, è bene sapere che viviamo in un processo evolutivo dove devi migliorare, non hai scelta.

Finché non cominci il tuo percorso Spirituale, cioè fino a quando la tua vita da dorminente non è finita, perché le risposte sino a quel momento erano sufficienti a farti vivere, non amplifichi le tue percezioni, non hai bisogno di “vedere oltre“. Questo è il motivo per il quale non cogli i segnali, non ne hai bisogno e, come dice la fisica quantistica, le cose cominciano ad esistere dal momento in cui ci pensi.

Più sensibilità, più percezione

L’evoluzione personale e spirituale porta anche all’aumento delle proprie potenzialità. Questo significa riuscire a cogliere, nello stesso istante, molti più particolari, elaborandoli automaticamente.

Tradotto in parole povere, mentre guardi un film, mentre le persone ti parlano, mentre cammini in mezzo alla natura e in tantissime altre situazioni, nello stesso momento riesci a vedere e sentire ciò che è utile per il tuo percorso, lo elabori e ne estrai l’insegnamento di cui il tuo Spirito aveva bisogno.

Informazioni per te ma anche segnali straordinari

Non parliamo solo di informazioni destinate a te, si discute anche di eventi straordinari che ti dicono tante cose, come la sincronicità, per esempio, che ti segnala quando sei in linea con il tuo Destino.

Un’esempio di sincronicità, fra i più famosi, è legato all’ora. Guardare casualmente l’orologio è scoprire che segna, sempre, orari come 00:00, 11:11, 23:32 e via discorrendo. Questo per dire, è una cosa che ormai mi segue, a intervalli discontinui, dal gennaio 2011.

La vita vi parla o no?

Leggendo questo articolo avete capito molte cose? Già immaginavate di essere finiti in un “mondo” simile ma, evitavate di parlarne perché nessuno vi avrebbe capito? Perfetto, non site pazzi, state solo evolvendo interiormente, continuate il vostro percorso.

In caso contrario, siete ancora dei Dormienti, presto o tardi un evento drammatico vi costringerà a richiedere aiuto alla vostra Anima, diverrete dei Rivegliati in Vita.

Torna alla Home Page

Foto di Free-Photos