20190701 - I 7 passaggi - Foto di Angela Yuriko Smith da Pixabay - mandala-2798417


I 7 passaggi: Tutto ciò che realizziamo nella nostra esistenza, per evolvere e migliorare, comporta però, obbligatoriamente, il passaggio attraverso errori e dolori

Ognuno di noi vive grazie a questa indefinita Energia che porta in se, condivide e assorbe.

Ci sono diverse variabili che possono aumentare o diminuire, purificare o sporcare l’Energia presente nel nostro corpo.

Diciamo che esiste un percorso per ottimizzare la purezza delle nostre linee energetiche, ricaricandole in parte o del tutto.

Questa Via per il ripristino delle nostre condizioni io la chiamo “I 7 Passaggi“.

Sono poi i punti energetici conosciuti come Chakra ma, pochi sanno che per sbloccarli bisogna compiere delle azioni di introspezione, perdono e liberazione in se stessi.

A volte il tutto si risolve e si dissolve nel punto in cui si manifesta quella determinata situazione, ripristinando subito la nostra Energia, in altri casi, invece, l’Energia rimane bloccata in eventi passati, facendoci proseguire nella nostra quotidianità a livelli ridotti di Potenza interiore.

È quindi importante individuare tutte quelle situazioni passate che trattengono una “parte di noi”, liberandoci da quegli eventi attraverso l’utilizzo di perdono e liberazione a livello interiore.

Per questo bisogna avviare un percorso meditativo e introspettivo che è districato su 7 passaggi.

I 7 PASSAGGI

1. Liberati dalle tue Paure

Qualsiasi esse siano, insensate o sensate, le paure sono un peso non indifferente che risucchiano una parte rilevante delle nostre Energie.

Non dobbiamo ignorare le nostre paure, hanno la loro utilità, ma dobbiamo essere noi a dominare loro e non il contrario.

2. Liberati dai tuoi sensi di colpa

Una cosa che affligge le persone buone, sono i sensi di colpa per azioni del passato più o meno importanti, azioni nelle quali si è commesso degli errori e, oltre a pagare noi stessi direttamente, si è coinvolte terze parti.

Normalmente per il danno inflitto ad altri, che non si è potuto risolvere sul momento, portiamo questo peso sotto forma di rimorso, che comporta però il consumo di ulteriore Energia.

La soluzione in questo passaggio è il perdono di sé stessi.

Ricordatevi che tutti per Evolvere dobbiamo commettere errori e chi, in seguito a questi sbagli, porta in sé un sincero e sentito rimorso, può auto perdonarsi in tutta tranquillità.

3. Liberati dalla tua vergogna

Nel corso dell’esistenza si accumulano fallimenti o vittorie, si tenta di divenire qualcuno, si passa attraverso azioni diverse.

Alcuni atti della propria vita non ci hanno reso fieri di noi stessi, altri si, in alcuni casi ci siamo vergognati totalmente dei fallimenti, degli obiettivi non raggiunti e dei cattivi comportamenti assunti.

Dobbiamo liberarci dalla vergogna verso questi ricordi.

Non possiamo fare più nulla per ciò che è stato ma possiamo migliorare e non commettere più gli stessi sbagli in futuro.

4. Liberati dal dolore

La vita è Amore e tornerà a voi sotto forma d’Amore, presto o tardi, in base a quanto e come saprete “seminare”, perché è dando che si riceve e il contrario non è possibile.

Nel frattempo, in base a quanto detto nei punti precedenti, la vita ha lasciato segni e cicatrici, che per quanto possano averci migliorato, hanno però depositato dei dolori in noi.

E’ il tempo di cancellare tali dolori.

5. Liberati dalle bugie. 

La verità è la Via.

Le bugie, oltre a quelle che diciamo agli altri, ma soprattutto quelle che diciamo a noi stessi su noi stessi, sono un blocco incredibile sulla via di quello che dovremmo essere o divenire.

Cominciate ad essere sinceri su ciò che siete e diverrete ciò che tanto desideravate.

6. Liberati dall’illusione della separazione

Tutto è uno!

Non vi è separazione fra cose e persone. Siamo tutti composti della stessa Energia.

Tutte le separazioni esistenti sono un’illusione e una creazione figlia dei vari sistemi creati dall’essere umano.

Cominciate a vedere le cose sotto quest’ottica

7. Liberati dall’attaccamento terrestre 

Non dovete smettere di amare e tenere alle persone, alle cose o alle situazioni.

Bisogna, in qualche modo, vivere con passione e partecipazione ma, l’attaccamento morboso o anche solo normale a qualsiasi cosa, crea un peso Energetico che ci limita e non ci fa vedere le cose come realmente sono.

Smettete di vivere dipendendo da cose, eventi o persone e cominciate a vivere in armonia con esse

Nulla è nostro e nulla può esserlo in maniera definitiva.

Torna alla Home Page

Foto di Angela Yuriko Smith da Pixabay