Anima, l'essere divino che è in te

Vi è un’essere divino in ognuno di noi, composto della stessa Energia che è presente in tutto; la conoscete con il nome di Anima, non è differente dal “Dio” in cui credete

Anima, quella vocina che…

Anima, quante domande, quante ipotesi, quante affermazioni girano intorno a tale entità astratta!

Non mi dite che non vi è mai capitato di “sentire qualcuno”, nella vostra testa, che vi stava suggerendo come, cosa e quando fare una determinata azione.

Certo, se siete già saliti al “rango” di “Risvegliati in Vita” il discorso cambia, e tanto, perché questa parte del processo evolutivo, è proprio quello legato al momento in cui scoprite in pieno l’esistenza dell’Anima e cominciate a legare un rapporto con essa. Un momento difficoltoso, ma meraviglioso allo stesso tempo.

Indipendentemente dal fatto che voi siate un passo avanti, spiritualmente parlando, rispetto agli altri o che abbiate solo la sensazione che esista qualcosa di straordinario, poco cambia; l’Anima c’è, ed è in voi, che vi piaccia o meno. Cambia, invece, il fatto che essendo a conoscenza di questa realtà, potreste mutare tutto e in meglio.

Ma che cos’è l’Anima?

Prima di continuare e leggere cosa sia per me questa entità astratta, potete vedere il significato, richiamato in Wikipidia, se volete passare prima per altre interpretazioni. Ora possiamo continuare…

Beh? Non vi ammazzate, non c’è bisogno di scervellarsi per capire cosa sia l’Anima, semplicemente Energia. Il problema, non è tanto capire cosa sia l’Anima, ma cosa sia l’Energia di cui tutto è composto e, quando dico tutto, intento ogni cosa nel cosmo intero.

Insieme a questo articolo, io consiglio di leggere, appunto, il mio passaggio sull’Energia, dove riuscirete a comprendere cosa sia un’Anima essendo anch’essa Energia.

Dove “abita” l’Anima, il mio personale essere divino?

Le ipotesi in merito, qui, nel corso dei secoli, si sono sprecate. Chi dice che risieda nel cervello, chi nel cuore, per poi finire in affermazioni a dir poco imbarazzanti.

Ve lo dico io dove “abita” il vostro etereo eroe. Ovunque!

Si, potrebbe essere che l’Anima, che credete essere presente in voi, in realtà, è si al vostro interno ma, contemporaneamente, in tutto. Raccomando di nuovo di leggere l’articolo inerente l’Energia, prima di continuare, se non l’avete già fatto.

La domanda che sorge spontanea in merito è: “Ma l’Anima che comunica con me, non è solo mia? Non si occupa solo di me?”

Il fatto che comunichi con voi, non significa che non comunichi con chiunque ne ha bisogno. Allo stesso tempo, non vi è neanche garanzia che abbia una dimora obbligatoria. Non vi è modo, in questo momento, di sapere se sia un’entità sconnessa e singolare o parte di altro o, addirittura, un’unica cosa col tutto del cosmo.

Cosa sapere per procedere correttamente con la nostra evoluzione

Vedete, ci sono cose che ho imparato, molto importanti, una tra queste è che tutto ha un suo perché, anche se non possiamo sapere il perché di tutto.

Non è che non siamo intellettualmente all’altezza per riuscire ad assimilare nuove conoscenze ma, il motivo di alcune nostre mancanze, è collegato al processo evolutivo nel quale tutto il cosmo è coinvolto e bisogna attraversare degli step obbligatori. Ad ogni nuovo traguardo, ci viene assegnato un bagaglio culturale sempre più completo, più elevato, più divino.

Siamo infatti nella fase in cui abbiamo scoperto l’esistenza di quest’Anima e siamo riusciti a creare un legame mente/anima. Tutto quello che arriva in più bene, un bene che appartiene a persone spiritualmente più avanti.

Questo non è il momento, evolutivo, però, per ulteriori risposte.

Quello che io ipotizzo e posso condividere come Utopista e quello che è giusto conoscere

L’Anima è Energia. Tutto è Energia. Per ora siamo riusciti a scoprire che esiste, va bene anche pensare che ognuno ne possegga una propria, anche se così potrebbe non essere.

Questa astratta presenza, ci accompagna e ci spinge a dare il meglio. Ci fa sapere, a volte, cosa è giusto fare e cosa no.

Le malattie e i sintomi che vediamo sulla nostra pelle, potrebbero essere una discordanza fra ciò che noi facciamo e cosa, invece, vorrebbe fare la nostra Anima. (Jung, a tale proposito, è stato uno dei primi psicologi a rendersi conto di questa possibilità)

Non è sempre detto che l’Anima sia buona e fonte di saggezza, vi sono Anime antiche e meno vecchie. Nel secondo caso, è facile che vi portino su strade errate o vi diano consigli totalmente sbagliati.

Sono sempre fonte di Speranza e Energia supplementare, specialmente quando la vita diventa difficile, drammatica, talmente difficile che solo un’Energia pura può risollevarvi e ridarvi un motivo per andare avanti.

Quando scoprirete il vostro piccolo amico divino, con questa scoperta, potrete avere accesso al ritrovamento della vostra Anima Gemella e il vostro Dono. La vostra esistenza non sarà più la stessa, raggiungerete un piano vibrazionale superiore. I vostri sensi miglioreranno, catturerete più particolari e diventerete sensibili a molte cose.

Inizialmente crederete di essere dei prescelti, di avere dei poteri, nulla di più sbagliato. Continuerete ad essere persone comuni con una nuova percezione della realtà.

Riuscirete a gestire meglio la vostra vita e aumenterete a dismisura la capacità di cambiare tutto quello che vi riguarda. Diventerete, insomma, giocatori della partita della vita e non più pedine. (Scordatevi di fare l’arbitro, quello è, in genere, il “Dio” nel quale credete)

A tale proposito, inizierete a capire, anche, di essere voi stessi dei Creatori. Comprenderete che il “Dio” che tanto venerate è in realtà in tutto, è tutto, voi e la vostra Anima compresi.

Potrei dirvi molte altre cose ma…

Potrei andare ore e ore avanti a scrivere sull’Anima ma, voglio avere rispetto per i miei lettori. Per quanto io possa scrivere e descrivere bene l’Anima e tutte le situazioni ad essa collegate, vi è un problema alla base, di tutto, la Comprensione arriva solo attraverso l’Esperienza.

…allora, solo più un augurio…

Che possiate scoprire presto l’esistenza della Divinità che è presente in voi.

Vi auguro a seguito di questo incontro meraviglioso, di arrivare presto ad una fusione mente/anima che possa potenziarvi.

Spero per ogni essere vivente, che con il magico incontro, possiate capire che il vostro percorso deve essere fatto seguendo la felicità.

Credo che, a quel punto, anche voi riusciate a capire che, più sarete completi dentro e meno avrete bisogno fuori, più sarete completi dentro, più facilmente riuscirete ad occuparvi del prossimo.

Questo perché diverrete ciò che più si avvicina alla pura Energia, in grado di illuminare chi ha bisogno e, meno fortunato di voi, non ha capito di essere un immortale Energia in grado di fare e rifare tutto come meglio crede.

Torna alla Home Page

Foto di PixxlTeufel